NEWS
Visita allo stabilimento Mirafiori Carrozzeria
30-09-2015

Venerdì 11 Settembre 2015 si è svolta la terza visita, prevista dall’accordo di CIGS, presso lo stabilimento di Mirafiori Carrozzeria, al fine di verificare lo stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione dello stabilimento e della nuova linea produttiva del SUV MASERATI LEVANTE.

Nel percorso effettuato all’interno del sito produttivo, i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali firmatarie hanno avuto la possibilità di verificare lo stato di avanzamento dei lavori per la produzione del nuovo modello.

Da quanto visto nel corso delle visite finora effettuate, possiamo affermare che il plant di Mirafiori, da sempre un riferimento industriale per Torino e per l’Italia intera, è radicalmente cambiato rispetto al passato in tutti gli aspetti, e concorrerà a divenire “il best in class” della produzione automobilistica italiana.

Durante la visita ci è stato confermato che si stanno assemblando i primi esemplari di preserie della Maserati Levante, la cui produzione verrà avviata a partire da gennaio 2016.

Dopo il recupero alla produttività degli stabilimenti di Pomigliano d’Arco, di Maserati Grugliasco, di Melfi e, in un prossimo futuro anche di Cassino, oggi è il turno dello stabilimento di Mirafiori di tornare a produrre modelli di riferimento per il mercato automotive mondiale.

Prendendo atto che è iniziata l’attività di formazione per i dipendenti del plant, che da anni sono coinvolti nella pesante cassa integrazione dello stabilimento, siamo lieti che si stiano verificando le condizioni affinchè, in un prossimo futuro, tutti questi lavoratori possano finalmente riprendere la loro normale attività lavorativa in un ambiente completamente rinnovato non solo nella sicurezza, ma anche nell’ergonomia e in un ambiente di lavoro più gradevole.

Tutto ciò ci soddisfa perché rende merito alle importanti decisioni assunte dall’Azienda e dalle Organizzazioni Sindacali firmatarie del CCSL FIAT e a tutti gli accordi sottoscritti in questi lunghi e difficili anni.

In particolare non possiamo non sottolineare la lungimiranza di chi, come noi, appoggiò, nel lontano inverno del 2011, il Referendum che, in una notte, decise le sorti del futuro di Mirafiori, creando la possibilità di mantenere il lavoro e ponendo i presupposti per questa nuova realtà produttiva.

La Segreteria Generale AQCF

ALTRE NEWS
Elette le nuove cariche sociali
10-12-2015
A fine novembre il Consiglio Nazionale ha eletto Lorenzo Barolo e Andrea Parola, rispettivamente Presidente e Segretario Generale dell’Associazione Nazionale Quadri Industria
Un attacco al cuore dell'Europa
16-11-2015
ANQUI esprime il più profondo cordoglio per le vittime degli attentati terroristici di Parigi e la piena solidarietà alle loro famiglie.
35 anni dalla marcia dei 40 mila
14-10-2015
Era il 14 ottobre del 1980 quando migliaia di impiegati e quadri della FIAT scesero in piazza per protestare contro le forme di picchettaggio che impedivano loro di entrare in fabbrica a lavorare. La manifestazione ha rappresentato un punto di svolta fondamentale nella storia delle relazioni sindacali.

Io Anqui
Area riservata
agli iscritti

Accedi
© 2018 - ANQUI - P.IVA 06420480011 - Note Legali - Cookie policy - youhost www.youhost.it